mercoledì 15 dicembre 2010

Il viaggio

Poche aspettative, curiosità. C'eravamo ma senza troppo interesse. Il suolo si allontana, mentre intersezioni di nubi rivelano alcune verità. E d'un tratto "oltre" è l'unica parola che mi viene in mente.

Un passo oltre il "già detto" e "già visto", un passo diagonale del quale una perifrasi complessa potrebbe nascondere la semplicità.

5 commenti:

  1. Io ti battezzo: Blog Di Giovanni Diana Provenzano... che tu possa emozionare i lettori, e avvicinare ciò che è lontano... circa...

    RispondiElimina
  2. Saul, mi hai rubato le parole di bocca....

    RispondiElimina
  3. Ma che cavolo di orario riporta il blog...sono le ore 12.15 a milano...quindi il server si trova in messico o stati uniti o canada o goenlandia?? Mi sbaglio?

    RispondiElimina
  4. Eh... me lo stavo chiedendo...

    RispondiElimina