mercoledì 15 dicembre 2010

Pernety

Un piccolo quartiere che ricorda un paesino sotto natale. Le "luminarie" accese, un via vai generato quasi totalmente dalla presenza della fermata del metrò discretamente inserita ad angolo tra le insegne in acrilico dei negozi. Rimasi pochi istanti davanti ad un portone blu berbero. In una favola surreale sarebbe stato un ottimo accesso diretto al Marocco; nella realtà ad esso non era associato alcun numero civico e spiccava dalla cornice la tastiera per il codice d'accesso. Pressoché tutti i condomini di Parigi adottano questa modalità d'accesso ai portoni principali.

Tuttavia non era quella la tonalità del blu che cercavo.

Ci vediamo da Plougastel, in una viuzza dietro Montparnasse, la migliore creperie parisienne. 

1 commento:

  1. noto con piacere che hai capito cosa mangiare... =P

    RispondiElimina